Trenodia. Un progetto di arte pubblica di Mariangela e Vinicio Capossela. Matera Capitale Europea della Cultura 2019 & Sponzfest Sottaterra 2019.
5
home,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-5,bridge-core-1.0.5,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1400,qode-theme-ver-18.1,qode-theme-trenodia,qode_advanced_footer_responsive_1000,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.2,vc_responsive

Trenodía, progetto di Matera Capitale Europea della Cultura 2019, è un’opera d’arte che propone di lavorare collettivamente sul pianto per tutto ciò che è in pericolo di vita nel nostro mondo.

Si propone di trasformare la lamentela in pianto rituale, il piagnisteo in altisonante lamentazione collettiva, in forma creatrice e aggregatrice per, come dice Ernesto De Martino, non morire con cio’ che muore. Sarà un pianto per la comunità. Un pianto rituale collettivo, sonoro, rigenerante.
Un corteo come forma d’arte.